Strategia di comunicazione

La strategia di comunicazione è un documento redatto dall’Autorità di Gestione  del Programma Transfrontaliero Italia Svizzera 2014-2020, che delinea le attività di comunicazione, informazione e formazione che verranno attuate, in linea con quanto previsto dal REG. (UE) 1303/2013, art. 110 e artt. 115-116 -117, e dall’Allegato XII “Informazione e comunicazione sul sostegno fornito dai fondi”, dai REGG. UE 1299/2013, 821/2014 e sulla base di documenti integrativi e di lavoro messi a disposizione dalla Commissione Europea.

 

L’Autorità di Gestione è responsabile dell’adozione di una strategia di comunicazione settennale, con aggiornamento annuale, da sottoporre all’approvazione del Comitato di Sorveglianza, non più tardi di sei mesi dall’adozione del Programma.

 

Nel documento definito “strategia di comunicazione” devono essere  dettagliati i seguenti elementi che la compongono:

  • una descrizione dell'utilizzo dei principali risultati della Programmazione 2007-2013
  • descrizione dell'approccio adottato nella pianificazione delle principali misure di informazione e comunicazione  destinate  ai potenziali beneficiari, ai beneficiari, ai soggetti moltiplicatori e al grande pubblico per il periodo 22014-2020.
  • le modalità per le misure di informazione e comunicazione, compreso il sito web o portale web in cui tali dati possono essere reperiti;
  • descrizione di come i beneficiari saranno sostenuti nelle loro attività di comunicazione
  • il bilancio indicativo per l'attuazione della strategia
  • descrizione dei materiali che saranno resi disponibili in formati accessibili alle persone con disabilità
  • descrizione degli organismi amministrativi responsabili dell'attuazione delle misure di informazione e comunicazione.
  • aggiornamento annuale che riporti le attività di informazione e comunicazione da svolgere nell'anno successivo