17 gennaio 2018

Designazione dell’Autorità di Gestione e dell’Autorità di Certificazione

Con Decreto nr. 460 del 17 Gennaio 2018, il Segretario Generale di Regione Lombardia ha designato ufficialmente l’Autorità di Gestione e l’Autorità di Certificazione del Programma di Cooperazione Interreg V A Italia Svizzera.

L’Autorità di Gestione designata, nella figura del Dirigente Struttura Autorità di Gestione del Programma di Cooperazione transfrontaliera Italia Svizzera, Enzo Galbiati, è collocata presso la Direzione Generale Presidenza – Area Relazioni esterne, territoriali, internazionali e comunicazione.

L’Autorità di Certificazione designata, nella figura della Dirigente Pro-Tempore della Struttura Autorità di Certificazione Fondi Comunitari Elide Marelli, è collocata presso la Presidenza Direzione Centrale Programmazione, finanza e controllo di Gestione.

La designazione delle Autorità di Gestione e Certificazione viene effettuata a seguito di una valutazione dell’organismo di Audit indipendente, dopo aver verificato, attraverso specifici criteri, la conformità delle funzioni e delle procedure istituite dall’Autorità di Gestione e dall’Autorità di Certificazione nell’impostazione del Sistema di Gestione e Controllo del Programma di Cooperazione.

In particolare la relazione dell’organismo indipendente di Audit descrive gli elementi sulla base dei quali si fonda l’idoneità dei due organismi a svolgere le funzioni previste per il buon  funzionamento del Programma: ambiente di controllo interno, gestione del rischio, attività di gestione, attività di controllo e sorveglianza.

Il Responsabile dell’organismo indipendente di Audit Gabriella Volpi ha dato parere favorevole alla designazione di entrambi gli organismi.

A lato è possibile scaricare il Decreto, la Relazione dell’organismo di audit indipendente, e il “Parere” dell’Organismo stesso.